Più
info
copertina
EnglishFrançaisItalianoРусскийEspañol

Se volete vedere il menu di informazioni, clicca su "Più info" o usa il telefono in posizione orizzontale.

Da Quinton a Hamer

Quinton , con l'acqua di mare:


Se la tubercolosi è solo un sintomo della fase di recupero, perché allora le persone morivano di tubercolosi?

Si trattava di ricadute (ogni volta più pesanti) in un conflitto di paura di morire.

Prima di cominciare ad assumere più di una o due cucchiaiate di acqua di mare al giorno, è imprescindibile conoscere le scoperte di Hamer per:

Senza conoscere Hamer, possiamo cominciare a bere l'acqua di mare per provare ad eliminare i sintomi della fase di recupero: possiamo credere che ci guarisca da "malattie" che realmente sono solo dei sintomi della fase di recupero.

(*) "Nella tubercolosi polmonare (...), risultato negativo,(...) ma preceduto (...)
da un periodo di rianimazione sorprendente (...) dopo di che la malattia riprende
il suo corso." (Nel libro "Eau de mer, millieu organique" -Acqua di mare, mezzo organico-. Pag. 465-466  Libro III: L'acqua di mare in terapeutica. Si può consultare nella pagina web de la Biblioteca Nazionale francese in: gallica.bnf.fr/ark:/12148/bpt6k746094

"Nella tubercolosi polmonare c'è divisione di opinioni, ma non succede lo stesso con tutti i farmaci attivi?" Jarricot.

("Dans la tuberculose pulmonaire, les avis sont partagés: mais n'est-ce pas le cas de tous les médicaments actifs?")

www.oceanplasma.org/documents/nourrisons.html


In Spagna, puoi acquistare acqua di mare a buon mercato in qualsiasi negozio di alimenti naturali e in alcuni supermercati. Ci sono 7 aziende che imbottigliano e vendono acqua di mare perché ci sono molte persone che bevono acqua di mare ogni giorno.

Se diventi una massa critica di persone interessate all'acqua di mare in Italia, appariranno aziende che la venderanno.

Quindi sta a te, condividendo queste informazioni incontrando i tuoi amici, per telefono o sui social network, creare le condizioni affinché queste aziende appaiano e rendano l'acqua di mare ancora più accessibile a tutti.

Se siamo credenti (ossia, dedichiamo a Dio la nostra vita, qualunque sia  il nostro stato), con ogni pena che soffriamo (anche la più piccola), con ogni difficoltà che superiamo (per la grazia di Dio) per continuare a vivere e a fare la Sua volontà, stiamo pagando per i nostri peccati e guadagnando maggiori meriti per la vita eterna. Quindi che sia una grande allegria per ognuna di esse!

Copyright  -  Informazioni legali      
torna su