Più
info
copertina
italiano español français

I denti sono l'origine di molte malattie

Quando siamo malati i medici dicono spesso che "è un problema di età", che è genetico, ereditario, che è causato da un virus o dall’inquinamento, che dipende dal cibo malsano (*)...

dente devitalizzato
Quando non siamo sotto l'effetto di uno shock psichico (non abbiamo cancro **), allora è molto probabile che l'origine del nostro problema sia nei denti.

Benché i denti sembrino sani e non ci diano nessun sintomo, possono essere l'origine del problema e nessun rimedio né terapia sarà in grado di risolverlo.

Quando abbiamo un coltello inchiodato nella schiena, nessuna terapia risolverà il problema: dobbiamo tirarlo fuori.

Radiografia di un dente dopo un trattamento endodontico
Questo normalmente si verifica con l’aumentare dell’età (3*). Quanti malati di Alzheimer hanno soltanto dei denti che li stanno intossicando?

I denti possono dare problemi per due vie:

  1. Perché sono infettati.

  2. Perché stanno producendo un'irritazione neurologica. Questo disturbo è analizzato da una disciplina medica che si chiama “terapia neurale” o “neuralterapia”. In Germania tutti i medici la studiano all'università.

Per ogni dente passa un meridiano che percorre una parte del corpo. Quando un dente ha un problema sottrae energia a tutti gli organi che sono su quel meridiano. In questo modo un dente può produrre problemi in qualunque altra parte del corpo.


I resti di radici che a volte i dentisti lasciano dopo le estrazioni e i denti devitalizzati (endodonzia, cura o terapia canalare, ritrattamento) sono i casi più frequenti.

A volte, il dente colpevole non produce nessun dolore né altri sintomi.

dente devitalizzato
In questi casi dobbiamo cercare un dentista che conosca la terapia neurale.

Il libro del Dr. Adler (4*) contiene 80 casi di pazienti che sono guariti dalle più svariate malattie intervenendo soltanto sui problemi della bocca.

(Si possono cercare nel testo le parole: “endodoncia”, ”desvital”, ”avital”, ”desvitalizado”)

(*) Certamente, spesso siamo obesi e denutriti. Oltre a smettere di mangiare cibo industriale, l'effetto nutritivo degli oligoelementi dell'acqua di mare può aiutare. Evidentemente, dobbiamo smettere d'intossicarci con zucchero, medicine, tabacco...

(**) Anche se abbiamo un tumore originato da uno shock emozionale dobbiamo controllare i denti, perché se stanno male possono ostacolare l'evoluzione naturale della malattia e la sua guarigione.

(3*) I denti che originano problemi tolgono molta energia al corpo. Al principio non lo notiamo perché abbiamo delle riserve di energia. Quando con il tempo le riserve finiscono, cominciano ad apparire i problemi. Sono come le pietre del letto di un fiume: appaiono quando scende il livello dall'acqua.

(4*) Il dott. Adler, dentista e membro onorifico della Scuola di Dentisti della Catalogna (Spagna), è un insigne rappresentante della terapia neurale, e il suo libro è un'opera di riferimento per la comunità medica. Il libro si può scaricare completo qui, in spagnolo. È anche edito in tedesco: Adler, E : Störfeld und Herd im Trigeminusbereich, 5. Auflage 2004, GGM Heidelberg ISBN: 3000136789 Prezzo: 50 €.

Link (in italiano)

Molto buono su questo argomento: Medicinenon.it

in particolare:

Svizzera, rimborso per le terapie naturali (anche la terapia neurale).

Buona spiegazione della neuralterapia (“In Italia la Neuralterapia è convenzionata con quasi tutte le compagnie di assicurazione”) (“Campi di disturbo possono essere frequentemente costituiti da (...) focolai cronici (ad es. denti devitalizzati)”.)

www.giovanniangile.it (“campi di disturbo quali cicatrici, linee di frattura, denti,...”)

dentistaomeopatamilano.it (“Cura della carie senza trapano, con tecnica di microabrasione, dove possibile. Viene infatti utilizzato il sistema Vector che agisce rimuovendo, con la nebulizzazione di particelle di silice, la carie.”)

Copyright  -  Informazioni legali      
torna su